Sigaretta Elettronica Blog

Dam’n BB Interceptor

Esigarettanews
21 set 2012

La diffusione dei sistemi Bottom Feeder è ormai allo stato avanzato ed i Modder, in forme, prestazioni e dimensioni diverse producono e riproducono Box Mod a vari livelli e con idee sempre più originali ed innovative.

Il caso dell’Interceptor fa storia a sè, nascendo come Proto Zero e come studio sulla possibilità di esplorare il mondo del legno in chiave Big Battery.

Le dimensioni del Big Battery sono 95 x 25 x 25 e per la descrizione, eccola direttamente dalle parole del suo creatore (Damiano):

Volevo un’alternativa ai tubi meccanici ma in legno e allora stamattina ho messo in moto le macchine della Dam’n Inc. 
Niente di trascendentale, il vero problema era il pulsante. Avevo valutato alcune opzioni ma alla fine ho scelto di utilizzare un pulsante enorme che mi era rimasto sul groppone. L’ho adattato infilandovi sopra una molla (collegata ad un pin) e saldato un cavetto tra carcassa del pulsante e secondo pin. Il dado del pulsante e’ stato lavorato ed inserito a pressione ed incollato nel BB. A questo dado filettato ho saldato il cavetto che va al negativo del connettore (il cavetto e’ stato incollato nell’alloggio apposito passante a lato della batteria. Tutto qui. E’ nato “Interceptor”. 
Considerzione sulle prestazioni: sto coso anche se meccanico spinge che e’ una meraviglia ed e’ ovvio che la cavetteria in luogo del tubo come conduttore del negativo sia responsabile dell’ottima conduttivita’.

Ma lo studio su questo BB non è terminato, Damiano ha voluto proseguire la “rifinitura” dell’Interceptor studiando un apposito Cap che andasse a coprire il Tank Prive (nel caso specifico) restituendo linearità e completezza al PV:

Concludiamo segnalandovi il thread su Esigarettaforum dove si stanno affrontando gli svolgimenti del progetto… tutto lascia presagire un “Ne vedremo delle belle”.

Articoli molto simili

2 Commenti

Lascia la tua opinione

Top