Sigaretta Elettronica Blog

Infiammabilità dell’Assenzio di Parfumers Apprentice

Esigarettanews
15 apr 2012

 

Di frequente molti dei nostri aromi o eliquid pronto sono soliti contenere dosi più o meno alte di alcool, proprio da ciò deriva quella componente di retrogusto alcolico che favorisce l’Hit e che molti amano svapare.

Ma quando la componente alcolica è sempre irrilevante o potrebbe addirittura arrivare ad un’altissima percentuale all’interno di alcuni aromi? Nel video che vi mostriamo e come riferito da Danielino77 che ringraziamo per aver realizzato questo video per Esigarettanews, l’alcol contenuto nell’aroma Assenzio di Parfumers Apprentice raggiunge dosi elevatissime; eccone dunque una dimostrazione più che eloquente:

 

Articoli molto simili

5 Commenti

  1. Grandissimo danielino, ora capisco perchè dopo aver svapato l’assenzio fai i tuoi video strani a petto nudo ihihihihihih

  2. Danielino77

    Non so perchè ma nonostante tutto continuo a svaparlo :D

  3. DieMar

    Ciao..
    Premettendo che anche a me piace moltisssssimo questo aroma….
    lo sto usando con un mini apoleo e alla seconda carica dopo due tiri sento un terribile gusto di bruciato, non è hit…
    cosa potrebbe essere il c8 andato solo dopo due ricariche o l’aroma …..????
    Danielino tu cosa dici????
    naturalmente la domanda è rivolta anche agli altri.
    Ciao a tutti e grazie

  4. Danielino77

    L’aroma sicuramente no… le cause in questi casi sono quasi sempre da imputare al cattivo pescaggio…

    L’aroma non può esserne colpevole…a meno che tu non gli abbia “DATO FUOCO” :D

  5. DieMar

    Grazie
    lo strano è che con Phantom o DCT il bruciato non lo sento
    deve essere cone dici tu
    Cosa si può fare????

Lascia la tua opinione

Top