Sigaretta Elettronica Blog

Innokin Itaste MVP considerazioni

Esigarettanews
24 nov 2012

 

Dopo la nostra video review nell’articolo propedeutico alla Innokin MVP e dopo averla provata a lungo, ecco un video con qualche considerazione riguardo le sue performance e resa.

Buona visione

Articoli molto simili

2 Commenti

  1. AndreaUK

    A Danieli’ ma almeno tu potevi soffermarti un poco di piu’ sull’aspetto VV della box.

    Siccome si parla di 49£ che paragonate ad un Provari sono poca roba, sapere se riesce a tenere il voltaggio impostato dall’ inizio a fine carica sarebbe Utilissimo.

    Ho gia’ avuto modo di constatare in un altra review che i Volt impostati sotto carico risultano essere mediamente inferiori a quanto dichiarato nel display ma se potessi confermarmi che almeno rimangono stabili fino alla completa scarica di batteria sarebbe un informazione molto preziosa.

    Grazie mille ;)

  2. Ciao Andrea, nel mio caso non ho parlato di tensioni e mantenimento di esse perchè il circuito è il medesimo della Innokin Itaste VV, cambia solo la forma ed, rispetto ad alcune versioni dell’Itaste, l’attacco atom.

    Per il resto, le performance di tensione sotto carico, sono identiche a quelle della Itaste di cui troverai specifiche nell’articolo ad essa dedicato (per intenderci siamo più o meno ai livelli della Ego Joyetech twist con qualcosa in meno per gli atom lr).

Lascia la tua opinione

Top