Sigaretta Elettronica Blog

Un Senatore di New York scrive ad un utente di ECF

Esigarettanews
11 lug 2012

Comunicazione di rilievo che ci pare estremamente importante, quella fatta da Liz Krueger, Senatore di New York, che scrive via mail ad un utente di ECF

Ve ne forniremo si seguito una traduzione riassuntiva, troverete la mail completa nel link segnalato in apertura articolo:

Grazie per avermi scritto riguardo la possibilità di istituire un divieto totale per la vendita delle Sigarette Elettroniche nello Stato di New York a persone di tutte le età. Attualmente non ci sono informazioni sufficienti a stabilire se le Sigarette Elettroniche siano o meno un pericolo per gli individui adulti, anche se vietarle sarebbe un buon deterrente che proteggerebbe i giovani dalla dipendenza da nicotina.

Le Sigarette Elettroniche sono solitamente commercializzate come alternativa a quelle tradizionali con tabacco e teoricamente emettono piccole quantità di nicotina senza però contenere i pericolosi agenti cancerogeni ed altre sostanze chimiche contenute nelle Sigarette Tradizionali. Tuttavia gli studi dell’FDA hanno sollevato interrogativi sul fatto che le Sigarette Elettroniche  siano sicure; in alcune di esse difatti l’FDA ha trovato tracce di sostanze cancerogene e sostanze chimiche tossiche, così come ha trovato tracce di nicotina in prodotti che dichiaravano di esserne privi.

Nonostante ciò, molti altri studi hanno trovato che questi dispositivi possono essere molto utili per colo che cercano di smettere di fumare; anche i consumatori hanno clamorosamente sostenuto le sigarette elettroniche riportando storie di successo nella lotta contro il fumo che non erano riusciti a vincere utilizzando altri tipi di prodotti come gomme alla nicotina ecc.

Senza alcuna prova definitiva della loro pericolosità, a questo punto, le vendite di sigarette elettroniche non dovrebbero essere proibite. Al termine dell’ultima sessione legislativa, il Senato dello Stato di New York ha approvato una legge per il divieto di vendita ai minori che è in attesa della firma del governatore Cuomo. 

Nelle precedenti sessioni non c’è stato ancora una votazione sul divieto totale di vendita, ma nel caso in cui ci fosse nelle sessioni successive, troverà la nostra opposizione. Non esitate a contattarci nuovamente riguardo ulteriori preoccupazioni in tal senso.

Saluti

Liz Krueger 

State Senator

Articoli molto simili

Lascia la tua opinione

Top